Divoc per enti pubblici

Elimina il rischio contagio in scuole, uffici pubblici, ambulatori ed ospedali

Negli spazi in cui si svolgono attività rivolte alla collettività e ai soggetti più deboli, come scuole, uffici pubblici, ambulatori ed ospedali il rischio contagio è estremamente elevato. Infatti, per l’importanza che rivestono nella nostra società, sono migliaia gli utenti che ogni giorno si recano presso appositi uffici, sportelli e appositi luoghi per usufruisce di queste attività. Inoltre, molti di questi utenti sono “soggetti deboli”, ovvero, a maggior tutela.

Divoc è l’esperienza digitale sviluppata da Digimark per prevenire il rischio contagio all’interno di scuole, uffici pubblici, ambulatori ed ospedali.

Divoc è il risultato di tre moduli personalizzabili, D-Smart, D-Access e D-Flow, dotati di tecnologie in grado di:
  • controllare autonomamente gli accessi e la presenza di mascherina all’ingresso;
  • gestire la distanza minima consentita;
  • gestire e monitorare l’elenco dei presenti all’interno della struttura;
  • gestire l’affollamento degli spazi in generale, in particolare delle aree comuni e bagni.
Divoc agisce nel pieno rispetto del protocollo sulla privacy in vigore presso ogni struttura e secondo le normative richieste dall’ultimo DPCM.
Digimark, inoltre, ha sviluppato specifiche soluzioni Divoc per il monitoraggio della distanza sociale in azienda e la verifica del distanziamento in locali pubblici e di svago, store e attività commerciali. 

Scegli Divoc nella sua versione completa
o il modulo che soddisfa maggiormente le tue esigenze.

D-SMART

Distanziamento sociale

D-SMART è il modulo di Divoc in grado di garantire il distanziamento sociale all’interno delle strutture a maggior rischio contagio, come richiesto dal protocollo DPCM. I braccialetti D-SMART misurano la distanza tra due o più soggetti che indossano il dispositivo. Quando la distanza di sicurezza sociale consigliata di 1 metro non viene rispettata, i braccialetti inviano un alert, luminoso, acustico e/o una vibrazione, direttamente ai soggetti che hanno avuto un contatto “stretto”. Inoltre, collegando questi dispositivi ad un software e specifici ricevitori, D-SMART ti dà la possibilità di verificare e consultare, nell’arco di tempo trascorso, il rispetto della distanza sociale da parte degli utenti, così da attuare tempestivamente tutte le norme anti-contagio in caso si siano presentate particolari situazioni a rischio.

 
 
    • D-SMART è dotato di tecnologia Bluetooth 5.0, a basse frequenze, non dannose per la salute, nemmeno se si soffre di particolari patologie.
    • D-SMART è di facile utilizzo. Adatto per qualsiasi età: dai bambini di 3 anni fino agli anziani.
    • D-SMART non ostacola i movimenti della persona che lo indossa.
    • D-SMART è A PROVA DI PRIVACY!

Il sistema si può limitare al tracciamento degli identificativi univoci dello smart sensor e alle relazioni temporali tra loro, in forma anonima, senza l’obbligo di associare i dati all’utente. Inoltre, D-SMART non geo-localizza i soggetti che indossano il bracciale, ma misura solamente la distanza che c’è tra di loro.

Ricevitori e collegamento in cloud

Collegando D-SMART al software DIVOC e ad appositi ricevitori controlli da remoto il rispetto della distanza sociale così da prendere decisioni immediate.

La tempestività è fondamentale per fronteggiare il contagio.

Feedback vibrazione e acustico

Avvisa tempestivamente chi non sta rispettando la distanza di sicurezza consentita e l’addetto del sistema, solo se si hanno il software DIVOC e i ricevitori.

D-ACCESS

Controllo accessi

Tramite tecnologie apposite, scelte sulla base delle tue esigenze e caratteristiche dell’attività e struttura, D-ACCESS:

  • segnala, in modo automatico, i casi a rischio contagio, evitandone l’ ingresso;
  • raccoglie dati quantitativi e qualitativi precisi delle persone che hanno frequentato la struttura in un determinato arco di tempo, tramite funzioni aggiuntive e personalizzabili;
  • elimina la presenza costante di una o più persone addette al solo controllo accessi;
  • permette di riconoscere e predisporre le misurazioni opportune anche se il soggetto indossa la mascherina;
  • permette di gestire automaticamente gli accessi in base al flusso di persone all’interno della struttura, se collegato a D-FLOW.

 

D-FLOW

Analisi del flusso di persone

Gli enti pubblici sono provvisti di aree comuni e di attesa, in cui si verificano spesso file ed assembramenti: in queste aree è difficile garantire il rispetto della distanza sociale.

Con D-FLOW, si ha la possibilità di gestire queste aree a più alto rischio assembramento, quindi, contagio. Infatti, D-ACCESS misura la densità e il flusso delle entrate, delle uscite e dei movimenti al suo interno, così da poter adottare immediatamente regole di prevenzione ad hoc.

Tramite il collegamento con D-ACCESS, D-FLOW è un valido aiuto per gestire gli accessi all’interno della struttura.

 

 

FAQ PRODOTTI

Ecco le domande più frequenti che ci vengono rivolte dai nostri clienti

“D-SMART” è molto semplice da usare!

I braccialetti misurano solamente la distanza che c’è tra i soggetti che li indossano, non la loro posizione. Se due o più dispositivi si avvicinano e la distanza tra loro è inferiore alla soglia consentita di 1,5 metri, i braccialetti emettono una vibrazione e si illuminano o, in alternativa, emettono un suono acustico, disattivabile in qualsiasi momento.

A questa semplice funzione, è possibile aggiungere la memorizzazione dell’ID del dispositivo incontrato, la data e l’ora: per questo, è, però, necessario dotarsi del software DIVOC e di ricevitori dedicati.

D-SMART è dotato delle seguenti funzioni:

  • Semplice avviso: il dispositivo suona e vibra se si avvicina ad un altro dispositivo violando la distanza consentita, dunque, programmata di 1 metro (o altra distanza che si intende impostare);
  • Raccolta dati: possibilità di scaricare i dati raccolti da D-SMART nel nostro software DIVOC, in maniera tale da consultare nel tempo, il rispetto della distanza sociale ed intervenire tempestivamente nelle situazioni a rischio contagio.

D-SMART può essere utilizzato per molte altri ambiti ed attività, una volta conclusa l’emergenza: gestione prenotazioni e file, gestione accessi, generale sicurezza, ecc…

Per l’adattamento di D-SMART ad altre attività sono necessari ricevitori dedicati appartenenti al nostro portafoglio clienti.

Nel caso in cui si vogliano raccogliere i dati provenienti da D-SMART è necessario dotare il sistema del software in cloud DIVOC e di appositi ricevitori. In questo caso, i dati vengono inviati automaticamente dai braccialetti ai ricevitori, che, a loro volta, hanno il compito di trasmettere al software in cloud DIVOC i dati ricevuti. Attraverso il software, gli addetti al sistema e alla sicurezza potranno consultare e monitorare in tempo reale e da remoto i dati raccolti dal sistema D-SMART.

Sì: D-SMART è a prova di privacy! I dispositivi, infatti, hanno un seriale numerico ed anonimo: il funzionamento del sistema non si basa sui dati personali della persona.

Inoltre, D-SMART non geo-localizza la persona, ma misura solamente la distanza che c’è un soggetto ed un altro, senza sapere dove si trovano all’interno dello spazio. Tuttavia, nel caso in cui, si necessiti di uno storico dei contatti avvenuti tra gli utenti, il sistema ne identifica solo nome e cognome, nel pieno rispetto della normativa GDPR già in vigore presso la struttura e in conformità con le misure previste dal DPCM.

  • Rispetto alle app per smartphone, che sfruttano tecnologie poco precise e non garantiscono la continuità del servizio, la tecnologia alla base di D-SMART assicura un alto livello di precisione ed affidabilità, a cui si aggiunge l’assistenza costante di Digimark.
  • È una soluzione semplice da utilizzare ed implementare, senza necessità di agire profondamente sulla struttura.
  • Permette di modificare una serie di impostazioni, come la distanza interpersonale e la modalità di avviso (vibrazione, sonora, luminosa o entrambe).
  • Adatto a qualsiasi settore ed attività lavorativa grazie alla sua forma e materiale.
  • Può essere igienizzato.
  • Il costo rientra nelle agevolazioni previste dal decreto Rilancio e nel Credito d’Imposta Ricerca, Sviluppo, Innovazione e Design.
  • Sviluppato e commercializzato da Digimark, eccellenza marchigiana con esperienza comprovata nel mondo digitale e tecnologico.

D-Smart by Digimark assomiglia ad un comune orologio, ma è molto più sottile, così da aderire bene al polso e non intralciare la persona nei suoi normali movimenti e spostamenti.

E’ regolabile al polso, scegliendo tra 8 misure diverse.

Dimensioni:

  • Circonferenza quadrante = 4 cm
  • Larghezza cinturino = 1,8 cm

Sì, anche se non può essere immerso totalmente in liquidi disinfettanti!

Noi consigliamo un’igienizzazione con spray a base alcolica.

Assolutamente SI!

D-SMART, D-ACCESS e D-FLOW rientrano:

  • nel Decreto Rilancio del 19 maggio 2020, n.34, convertito in legge, con modificazioni, dal decreto legge del 24 aprile 2020, n.27:

– art.95 “Misure di sostegno alle imprese per la riduzione del rischio da contagio nei luoghi di lavoro”

– art. 120 “Credito d’Imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro”, ivi compresi gli investimenti in attività innovative, quali lo sviluppo o l’acquisto di strumenti e tecnologie necessarie e per l’acquisto di apparecchiature per il controllo della temperatura dei dipendenti e degli utenti”

  • nel Credito d’Imposta Ricerca, Sviluppo, Innovazione e Design: “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022″.

La versatilità di D-SMART, D-ACCESS e D-FLOW, rende queste tre soluzioni utilizzabili per qualsiasi settore.

La tecnologia di D-SMART (Bluetooth Low Energy) non emette onde/frequenza dannose per la salute delle persone, nemmeno per i soggetti affetti da qualche patologia particolare.

CASE-HISTORY

ESPERIENZA REALE
Goretti

Rassegna stampa DIVOC

PROVA DIVOC

sede operativa /

via Madonna del Piano 46/B,
Località Osteria, 60030
Serra de’ Conti (AN)

© Digimark. Diritti riservati /

P.Iva 02597450424
REA AN-200356
WeCreativez WhatsApp Support
Ciao, il team Digimark vuole dare concretezza alle tue domande. Chiedici informazioni!