Software gestione produzione: Goretti, tra digitale e artigianalità

Software gestione produzione

ESIGENZA:
Raggiungere la piena efficienza dei processi produttivi artigianali e della gestione della commessa

SOLUZIONE:
Software interamente customizzato, in cloud e
modulabile alle nuove esigenze

L’impiego del software gestione produzione Portant 4.0 by Digimark, in particolare del modulo Mid, ha aiutato l’azienda Goretti a raggiungere l’efficienza globale e ad ottimizzare l’impiego delle risorse.

Goretti nasce negli anni ‘70 come piccolo laboratorio artigianale. Grazie all’esperienza e all’eccellenza nella creazione di accessori moda per il settore calzaturiero, oggi è un’affermata realtà che lavora per i maggiori fashion luxury brands.

L’azienda si occupa principalmente di progetti su commessa, unici e realizzati secondo le specifiche del cliente, che rendono indispensabile e prezioso l’impiego di operatori esperti e orientati al cliente.

OBIETTIVO

L’esigenza principale di Goretti era quella di raggiungere la piena efficienza dei processi produttivi e gestionali, coniugando tali investimenti con l’adeguamento agli standard di industria 4.0.

All’inizio della relazione con Digimark, l’azienda presentava delle criticità, le quali non permettevano il raggiungimento di obiettivi di efficienza globale:

  • la comunicazione tra le funzioni aziendali era poco dinamica e reattiva, con conseguente dispendio di tempo e rallentamento della gestione della commessa e nel coordinamento delle attività;
  • difficoltà nella pianificazione delle fasi di lavoro, poiché i tempi di produzione dipendono dal singolo operatore, per cui difficili da quantificare e prevedere in modo preciso;
  • le criticità del piano lavoro incidevano negativamente sulla gestione degli approvvigionamenti del materiale e in generale sui flussi di magazzino.

Quanto appena descritto, causava anche una scarsa reattività agli imprevisti, come ad esempio apportare modifiche a commesse già in lavorazione. Di conseguenza, emergeva la necessità di monitorare i processi aziendali, dalla fase di campionatura al confezionamento del prodotto finito, con particolare attenzione al tracciamento dettagliato e in tempo reale dei dati e dei flussi di lavorazione delle attività manuali.

Il reperimento e l’elaborazione dei dati avrebbe consentito una migliore organizzazione del processo di produzione e di campionatura, maggiore reattività in caso di eventi imprevisti e confronto tra le funzioni aziendali.

La collaborazione tra i team, Digimark e Goretti.

SOLUZIONE E CARATTERISTICHE

Per soddisfare tutte le necessità descritte e raggiungere gli obiettivi prefissati, si è deciso di implementare il software gestione produzione Portant 4.0 di Digimark. Tale soluzione, totalmente customizzata e sviluppata per assecondare i bisogni e le modalità produttive aziendali, è stata inoltre perfettamente integrata al sistema ERP già presente, così da creare procedure bidirezionali tra sistemi.

Inoltre, Kronos è un software modulare e totalmente in cloud, che può essere consultato e accessibile da tutte le postazioni di lavoro.

Nello specifico, la soluzione realizzata per Goretti è una suite di Kronos composta da tre moduli:

  • MRP (Material Requirements Planning)
  • MES (Manufacturing Execution System)
  • MID (Modulo Interscambio Dati)

Ciascun modulo è adibito al coordinamento e al monitoraggio di una specifica attività aziendale, ma allo stesso tempo sono tra loro collegati, in modo da uniformare e rendere più semplice la trasmissione delle informazioni e dei dati tra macchinari, aventi differenti protocolli di comunicazione.

La soluzione consente ulteriormente di acquisire e analizzare dati utili in modo veloce e preciso, sulla base dei quali elaborare i KPI (Key Performance Indicator) utili a valutare in modo dettagliato la performance aziendale e a sostegno delle scelte strategiche. In particolare, per l’azienda in oggetto ci si è focalizzati sull’indicatore OEE (Overall Equipment Effectiveness) che valuta il livello globale di efficienza delle risorse produttive.

STRUTTURA DEL SOFTWARE GESTIONE PRODUZIONE

Con il software Portant 4.0, è stato possibile:

  • gestire i clienti, le marche e i singoli articoli;
  • configurare ogni processo di realizzazione delle campionature e delle singole commesse;
  • ricevere notifiche personalizzabili (con integrazione di un applicativo per la ricezione delle notifiche push del PC anche quando il gestionale non è in utilizzo);
  • aggiornare in automatico gli inventari dei materiali, con informazioni sui venditori e specifiche degli ordinativi;
  • coordinare i preventivi di commessa con il fabbisogno di materie prime, grazie alla generazione automatica del prospetto;
  • prendere decisioni di make or buy;
  • raccogliere e archiviare dati sulla produzione ed elaborare statistiche;
  • visualizzazione dello stato delle macchine e dei parametri di lavorazione attuali con possibilità di invio dati alla macchina.

La componente più strategica per il raggiungimento degli obiettivi di efficienza globale è stata il MID (Modulo di Interscambio Dati). Si tratta di un’innovazione introdotta da Digimark che permette di uniformare, interpretare e agevolare il passaggio di informazioni dal MES alle unità automatizzate, aventi ognuna un diverso protocollo di comunicazione, ad esempio PLC, CVS, TEXT.

CONFORMITA' ALLE DIRETTIVE INDUSTRIA 4.0

L’implementazione del MID all’interno dell’azienda Goretti ha consentito di interconnettere i singoli macchinari tra loro e con il gestionale, per visualizzare un resoconto di lavorazione in real-time.

Questo è stato un requisito fondamentale al fine di ottenere la conformità alla normativa industria 4.0 e quindi accedere ai fondi previsti in materia.

BENEFICI OTTENUTI CON IL SOFTWARE GESTIONE PRODUZIONE

Grazie alla suite di moduli del software gestione produzione Portant 4.0 di Digimark, Goretti ha ottenuto vantaggi in termini di riduzione dei costi e miglioramento della performance:

  • diminuzione degli errori grazie al pieno controllo dei processi;
  • azzeramento dei tempi morti e decurtazione dei lead time, tra cui la ricerca dei materiali in magazzino;
  • riduzione dei costi di produzione e degli sprechi tramite l’impiego ottimale delle risorse e al monitoraggio continuo dei costi diretti e indiretti;
  • eliminazione dei fogli di lavoro cartacei, sostituiti con l’esportazione in formato PDF e/o Excel dei dati statistici in tempo reale;
  • aumento dell’efficienza produttiva, grazie a processi aziendali più snelli e automatizzati
  • incremento del welfare aziendale, grazie al flusso informativo e comunicazione più fluida;
  • miglioramento della tempestività e qualità del servizio al cliente.
Digimark vincitrice del premio Top of the PID 2019

Il caso studio Goretti ha permesso a Digimark di vincere il premio nazionale “Top of the PID”, indetto dalla Camera di Commercio Italiana. Kronos, dunque, è tra i gestionali aziendali migliori per l’interconnessione macchine, gestione del fabbisogno produttivo e della produzione. 

Sfoglia

Scopri il Digiblog

Digimark al MECSPE 2022

Abbiamo partecipato a MECSPE 2022 Per la prima volta Digimark ha partecipato come espositore ad una delle più importanti fiere nazionali ed internazionali dedicate all’industria

WeCreativez WhatsApp Support
Ciao, il team Digimark vuole dare concretezza alle tue domande. Chiedici informazioni!